Le immagini di Dialogo Silenzioso per Risuona

Fotografie e video di Ubaldo Samuelli

Le immagini tratte da Dialogo Silenzioso vanno ad arricchire una serie limitata di Risuona, il celebre diffusore acustico — ideato e prodotto dal designer Ubaldo Samuelli — che amplifica la musica dello smartphone senza utilizzare corrente elettrica, Bluetooth o Wi-Fi.


Cos’è Risuona

Consumo energetico zero, dimensioni ridotte, materiali riciclati o rinnovabili: queste sono le caratteristiche principali

di Risuona, una scultura di legno modellata ad arte per garantire — grazie ad un condotto che permette di potenziare la risposta audio — un’ottima risposta acustica sfruttando il principio fisico delle guide d’onda acustiche.

In questo modo Risuona riesce ad ottenere una amplificazione naturale dell’altoparlante di uno smartphone, senza ricorrere ad alimentazioni supplementari o amplificatori, con un suono di intensità e qualità elevati.

Poiché Risuona amplifica la musica dello smartphone senza ausilio di corrente elettrica, Bluetooth o WiFi, si può quindi utilizzare in barca o in giardino, a casa o in ufficio e anche come vivavoce per le videoconferenze, sfruttando l’ingegnosa fessura che sostiene lo smartphone in posizione inclinata sulla scrivania.

Risuona è realizzato in tre modelli: Nano, il più piccolo (10 x 10 x 10 cm) e Cubo120 (12 x 12 x 12 cm) sono adatti alla maggior parte dei modelli di smartphone, infatti possono essere utilizzati sia per i terminali che hanno l’altoparlante posto in basso (iPhone) sia per modelli che hanno l’altoparlante posto sul retro (tipo i risuonaSamsung Galaxy S5).

Il terzo modello, denominato Steve, è il più grande (10 x 14 x 17 cm) ed è compatibile soltanto con iPhone. La produzione standard prevede due serie, “Color” e “Wood”.

Tutti i Risuona — incluso le serie limitate di AlterNative Storylab — sono pezzi unici lavorati artigianalmente e possono anche essere personalizzati in colori o essenze differenti, eventualmente anche con grafiche particolari, ad esempio per proporlo come regalo aziendale.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale.