Dorin a Ait-Ben-Haddou, Marocco / Ph. Gina Buliga

Nato a Galati (Romania), Dorin vive e lavora a Rimini, in Italia. Dopo aver studiato informatica, nel 2012 ha iniziato una carriera come fotografo professionista in campo documentaristico.

Da allora ha pubblicato — sia in Italia che all’estero — una lunga serie di reportage e ha esposto in numerose mostre, sia individuali che collettive.

Attualmente il lavoro di Dorin si concentra sull’esplorazione delle comunità marginalizzate — soprattutto in Romania, Italia e Maghreb — per documentare i loro sforzi per mantenere viva la propria identità culturale in questa era di cambiamento globale.

Dorin Mihai, fotografo documentarista